Maria Agricola

Maria Agricola

soprano

Si è diplomata giovanissima con il massimo dei voti e la lode al conservatorio di Cuneo sotto la guida di Luisella Ciuffi Ricagno.

Successivamente si è perfezionata con Wilma Lipp, Carla Castellani e Luciana Serra.

Debutta con il Magnificat di Petrassi diretto da Gianandrea Gavazzeni iniziando così una carriera che la vede collaborare con le maggiori società di concerti tra le quali L’Angelicum di Milano, il Cantiere d’Arte di Montepulciano, Nuova Consonanza, la Rai di Roma e Torino, il teatro Regio di Parma ed altri ancora.

Ha interpretato in prima esecuzione mondiale al Teatro alla Scala di Milano, il ruolo di Samanta nell’opera Outis di L.Berio.

Specializzatasi nel repertorio di soprano di coloratura, ha effettuato tourneè in Francia, Germania, Giappone, Australia e Messico interpretando musiche di Guarnieri, Ligeti, Castiglioni, Togni, Ambrosini, Kùrtag, Sinopoli.

Effettua incisioni per “Stradivarius”, come in occasione di questo CD con dèdalo ensemble, gruppo col quale collabora da qualche anno.

Please publish modules in offcanvas position.